Tutti i post
Interviews

Stephan Kreimer testa le prestazioni di nuove resine dentali

Modelli di protesi su una piattaforma di stampa di una stampante 3D Form 4B

Stephan Kreimer è un odontotecnico specializzato e direttore di Kreimer Dentallabor GmbH & Co. KG. Il suo laboratorio stampa in 3D una media di 300 modelli dentali ogni mese, dei quali circa il 60% sono modelli di protesi estremamente precisi. Per mantenere standard di cura elevati, Kreimer sperimenta costantemente nuove tecnologie e materiali odontoiatrici per la stampa 3D odontoiatrica. Tra questi ha testato, tramite un rigoroso processo di valutazione, due nuove resine per modelli dentali di Formlabs: la Precision Model Resin e la Fast Model Resin.

Formlabs ha sfruttato l'hardware avanzato della stampante 3D Form 4B per sviluppare due nuovi materiali leader del settore per applicazioni odontoiatriche. Kreimer li ha utilizzati entrambi per stampare dei modelli, che ha poi sottoposto a test approfonditi per valutarne accuratezza e precisione. Pur essendo rimasto inizialmente colpito dalla Precision Model Resin, che permette di stampare modelli di protesi in cui oltre il 99% della superficie stampata corrisponde al modello digitale con uno scarto entro i 100 μm, ha ritenuto la Fast Model Resin "più indicata per determinate applicazioni in termini di velocità di stampa, workflow regolare e costi inferiori". Infine, per ottenere la massima efficienza e risultati ottimali, ha deciso di lavorare con entrambi i materiali, utilizzando l'uno o l'altro in base all'applicazione.

Quattro cartucce di resina per stampanti Form 4
Webinar

Panoramica dei materiali Formlabs per il settore odontoiatrico: scopri cosa puoi stampare con la Form 4B

Questo webinar illustra i vantaggi della Form 4B e le applicazioni che puoi realizzare, nonché i materiali biocompatibili del catalogo e le nuove formulazioni sviluppate per la produzione di modelli dentali, come la Fast Model Resin e la Precision Model Resin.

Guarda il webinar

Test della Precision Model Resin

Come Kreimer stesso ha affermato, "è fondamentale che le resine per i modelli di protesi, come corone, ponti e impianti, siano estremamente precise e accurate. Ad esempio, quando si stampano modelli di impianti con analoghi o modelli con monconi sfilabili, l'aderenza deve essere perfetta e non richiedere correzioni."

Kreimer ha poi aggiunto: "Le resine per modelli dentali devono garantire il comfort visivo. Durante la lavorazione è preferibile l'opacità alla traslucenza, così da non provare fastidio agli occhi durante sedute prolungate e ottenere una migliore visualizzazione di margini e dettagli di piccole dimensioni." La Precision Model Resin ha un aspetto opaco e simile al gesso che permette di distinguere più facilmente le linee di margine e i dettagli. 

Kreimer ha scrupolosamente testato la Precision Model Resin partendo da blocchi di prova, dei quali ha valutato la resa dei dettagli e l'accuratezza geometrica. Ha poi stampato dei modelli di prova e li ha analizzati prima e dopo la post-elaborazione, confrontandoli con il set di dati originale in formato STL. Infine ha creato parti di prova per analoghi per impianti per esaminare aderenza e riproducibilità.

Quattro barre con fori per analoghi per impianti realizzate con resine di varie tonalità

Kreimer ha testato la Precision Model Resin e materiali di altre marche leader del settore stampando parti per analoghi per impianti.

Alla luce dei buoni risultati ottenuti dai test, Kreimer è passato alla sua consueta valutazione dei materiali: dopo aver stampato e sottoposto a post-elaborazione alcune parti dentali comuni, le ha poi scansionate con uno scanner odontoiatrico desktop ad alta precisione. Successivamente ha confrontato i set di dati utilizzando software come GOM Inspect. Kreimer ha spiegato: "Eseguo questi test su almeno 10 modelli per valutare il comportamento del materiale con geometrie differenti. Si tratta di un passaggio fondamentale per garantire l'affidabilità del workflow per i casi dei nostri pazienti." Il suo obiettivo è ottenere modelli che si avvicinino il più possibile ai file STL originali, in modo da poter fornire ai pazienti apparecchi finali con un'aderenza estremamente accurata.

"La Precision Model Resin è una delle migliori resine per modelli dentali che ho testato in termini di accuratezza superficiale."

Stephan Kreimer, odontotecnico specializzato presso Kreimer Dentallabor

Test interni svolti da Formlabs dimostrano che le parti stampate con la Precision Model Resin e spessore dello strato pari a 50 μm hanno una superficie che corrisponde al modello CAD per il 99% con uno scarto entro i 100 μm e per il 95% con uno scarto entro i 50 μm.

Una piattaforma di stampa con modelli di protesi realizzati con la Precision Model Resin

Le parti di prova di Kreimer includono una piattaforma di stampa completa di modelli e analoghi per impianti stampati con la Precision Model Resin sulla Form 4. 

"In termini di accuratezza superficiale, la Precision Model Resin è sbalorditiva. L'intera superficie è quasi identica al set di dati originale e la qualità di stampa è sempre eccellente."

Stephan Kreimer, odontotecnico specializzato presso Kreimer Dentallabor

Richiedi un campione gratuito

Durata ridotta delle sedute

La maggior parte degli studi dentistici con cui collabora Kreimer adotta workflow digitali. Kreimer ha dichiarato: "L'85% dei nostri clienti ci invia scansioni intraorali al posto di impronte fisiche. Un aspetto che apprezzano particolarmente, al di là delle nostre competenze in ambito di tecnologia digitale, è il fatto che consentiamo loro di ridurre i tempi delle sedute sui pazienti."

"I modelli stampati con la Precision Model Resin possono essere utilizzati dall'inizio alla fine del processo, anche nei casi più complessi. Sono talmente precisi che l'aderenza sul modello è identica a quella nella bocca, per questo non richiedono correzioni. Penso sia questo il più grande vantaggio per gli studi che collaborano con noi. L'intero workflow è efficiente e controllato e consente di ridurre notevolmente i tempi delle sedute con i pazienti."

Stephan Kreimer, odontotecnico specializzato presso Kreimer Dentallabor

Come esempio, Kreimer ci ha parlato del caso di una corona telescopica. In un laboratorio odontotecnico che utilizza metodi tradizionali, è prassi che un paziente si presenti quattro o cinque volte per l'acquisizione delle impronte, la registrazione del morso, la prova della protesi e l'inserimento finale.

Le scansioni intraorali consentono a Kreimer di ottenere informazioni più precise rispetto alle impronte fisiche. Kreimer ha inoltre affermato: "I materiali di stampa 3D, come la Precision Model Resin, sono diventati molto più precisi e accurati di quelli che utilizzavamo prima. Oggi siamo in grado di portare a termine l'80% dei casi, inclusi quelli più complessi come le arcate complete, con una sola scansione e nel giro di due o tre sessioni al massimo. Questo significa un minor numero di sessioni, sia per i pazienti che per i dentisti. Avere meno fasi intermedie permette al laboratorio di avere più tempo tra una sessione e l'altra e di concentrarsi sull'aspetto estetico degli apparecchi."

Grazie alle scansioni intraorali, ai workflow interamente digitali e ai materiali di stampa ad alta precisione, è possibile produrre un apparecchio accurato con un'aderenza perfetta fin da subito, con una conseguente riduzione del numero di appuntamenti e un notevole risparmio di tempo per dentisti, pazienti e team del laboratorio.

Base e interfaccia touchscreen della stampante 3D odontoiatrica Form 4B che mostra il tempo rimanente per una stampa
Webinar

Dimostrazione di prodotto: stampante 3D odontoiatrica Form 4B+

Estrema velocità e precisione senza pari si uniscono nella nuova generazione di stampa 3D per l'odontoiatria. Partecipa al nostro webinar per scoprire le innovazioni più recenti.

Guarda il webinar

Workflow ottimizzati grazie alla scelta della resina migliore per ogni applicazione

Kreimer Dentallabor, come gran parte dei laboratori odontotecnici, stampa modelli per diverse applicazioni. Kreimer ha dichiarato: "Inizialmente pensavo che la Precision Model Resin sarebbe stata il mio unico materiale per la produzione di modelli dentali, ma la velocità di stampa e la finitura superficiale della Fast Model Resin mi hanno davvero colpito. La resa sui modelli è comunque soddisfacente, per questo la utilizzo per applicazioni che non richiedono la massima precisione e in cui è importante la velocità, come modelli di allineatori e bite dentali o restauri provvisori."

"Utilizzare simultaneamente la Precision Model Resin e la Fast Model Resin offre un grande vantaggio. Se alcuni casi richiedono modelli molto precisi, altre volte possono servire modelli rapidi in cui la massima precisione non è necessaria."

Stephan Kreimer, odontotecnico specializzato presso Kreimer Dentallabor

Modelli di protesi su una piattaforma di stampa

Dieci modelli di protesi stampati con la Precision Model Resin e spessore dello strato di 50 μm in un'ora e 50 minuti su una Form 4B.

Modelli per la termoformatura su una piattaforma di stampa

Undici modelli per la termoformatura stampati con la Fast Model Resin e spessore dello strato di 160 μm in soli nove minuti.

Su una Form 4B è possibile stampare 10 modelli di protesi con la Precision Model Resin e spessore dello strato di 50 μm in un'ora e 50 minuti, mentre con la Fast Model Resin è possibile stampare 11 modelli con spessore dello strato di 160 μm in soli nove minuti. Per i modelli che non richiedono la massima precisione, stampare con la Fast Model Resin con uno spessore dello strato maggiore significa velocizzare ulteriormente un lavoro di stampa già rapido. Come ha affermato Kreimer: "Il mio workflow sarebbe molto meno efficiente se utilizzassi solo la Precision Model Resin, perché la Fast Model Resin mi consente di produrre un volume maggiore di parti ogni giorno. Per i casi che richiedono una precisione elevata posso sempre usare la Precision Model Resin."

Scegliere una resina in base ai requisiti di una particolare applicazione permette di ottimizzare i workflow e aumentare l'efficienza. Kreimer ha anche affermato: "Non è necessario disporre di molti materiali quando ne hai due che rispondono a tutte le tue esigenze". Il riferimento è alla Precision Model Resin, ideale per modelli precisi e accurati, e alla Fast Model Resin, pensata per modelli che richiedono un livello di precisione leggermente inferiore e un'elevata velocità di stampa. 

Richiedi un campione gratuito

Risparmio di tempo e denaro con la Form 4B

"Dalla finitura superficiale ai piccoli dettagli, inclusi bordi e aderenza: tutto sembra più preciso. Nel complesso, la velocità della stampante, i movimenti efficienti, i sensori e la videocamera integrata e la piattaforma di stampa più grande sono fantastici."

Stephan Kreimer, odontotecnico specializzato presso Kreimer Dentallabor

La Precision Model Resin e la Fast Model Resin sono state formulate per l'utilizzo con il nuovo ecosistema Form 4B per offrire risultati migliori in termini di velocità di stampa, accuratezza e aspetto estetico. Kreimer ha dichiarato: "Ho atteso per anni che Formlabs realizzasse una tecnologia che permetta di polimerizzare l'intera piattaforma di stampa simultaneamente, e ora è finalmente arrivata. Per il nostro workflow quotidiano rappresenta una vera svolta."

La velocità della Form 4B rende gli stessi workflow intuitivi più rapidi che mai, il che significa che ogni passaggio diventa più efficiente: dalla formazione iniziale all'apprendimento di nuovi workflow, all'attività di stampa quotidiana.

"Oggi è stato il primo giorno di lavoro di un nostro nuovo impiegato. Stava progettando un restauro provvisorio, e ancora prima che finisse di calcolare il file di fresatura, la stampa del modello era già terminata."

Stephan Kreimer, odontotecnico specializzato presso Kreimer Dentallabor

Due stampanti 3D Form 4B con piattaforme di stampa al loro interno. Le stampe nell'apparecchio di sinistra sono state realizzate con la Fast Model Resin, quelle nell'apparecchio di destra con la Precision Model Resin.

Con due stampanti 3D Form 4B è possibile stampare con la Fast Model Resin (a sinistra) e la Precision Model Resin (a destra) simultaneamente.

La Form 4B è una stampante 3D a stereolitografia mascherata (MSLA) che offre tempi di stampa più rapidi rispetto alle generazioni precedenti. Insieme agli aggiornamenti della Form Wash, permette di velocizzare e migliorare l'efficienza dell'intero workflow. Kreimer ha affermato: "Apprezzo molto anche le funzioni di lavaggio ottimizzate della Form Wash, che ora sono molto più potenti e facilitano la pulizia delle parti. Ma prima ancora della Form Wash, il passaggio di pulizia viene reso più semplice dal processo di polimerizzazione migliorato della Form 4B. Ora l'intero workflow di post-elaborazione è più efficiente e rapido."

L'hardware avanzato della Form 4B, combinato con nuovi materiali, consente a professioniste e professionisti dell'odontoiatria di stampare modelli e apparecchi più velocemente con workflow più efficienti e di ottenere risultati più precisi.

Investi nell'efficienza

"Rispetto a 10 anni fa, quando utilizzavamo soprattutto metodi convenzionali, il nostro processo è quasi interamente digitalizzato: la differenza in termini di efficienza è sbalorditiva. Grazie a questa tecnologia, il nostro personale è due o tre volte più efficiente. La decisione di lavorare con hardware e materiali di alta qualità è stata incredibilmente vantaggiosa per il nostro laboratorio odontotecnico. È stato un piccolo investimento che ha trasformato il workflow e ci ha permesso di incrementare notevolmente l'efficienza. L'impatto sulla nostra attività è stato a dir poco rivoluzionario."

Stephan Kreimer, odontotecnico specializzato presso Kreimer Dentallabor

Il personale odontotecnico preparato è difficile da trovare e costoso da stipendiare, ma utilizzare strumenti e materiali ottimali permette di ammortizzare i costi in poco tempo. La Form 4B è rapida e accurata e i suoi workflow intuitivi consentono di produrre apparecchi dall'aderenza perfetta, permettendo ai laboratori di incrementare la produzione senza dover trovare nuovo personale o aumentare i costi fissi. 

Inizia subito a stampare con la Precision Model Resin e la Fast Model Resin. In alternativa, contatta i nostri esperti del settore odontoiatrico per scoprire di più sulla scontistica sui prezzi all'ingrosso per l'acquisto di più di 30 litri di resina.