All Posts
Interviews

Form 3B: Prime impressioni in un laboratorio odontotecnico, in uno studio ortodontico e nella chirurgia implantare

Lo scorso novembre abbiamo presentato Formlabs Dental, la nostra nuova divisione aziendale dedicata al settore odontoiatrico, e la nuova stampante 3D Form 3B, la prima piattaforma di Formlabs per la stampa 3D progettata specificamente per l'odontoiatria, in grado di rendere accessibile la produzione di parti dentali e applicazioni biocompatibili di alta qualità.

La Form 3B è ormai nelle mani di professionisti dell'odontoiatria in tutto il mondo. Smaltita la lunga lista d'attesa, è ora disponibile con tempi di risposta ridotti al minimo.

Per fornirti una panoramica concreta sul nuovo dispositivo, direttamente dall'esperienza di professionisti del settore, abbiamo parlato con tre clienti che stanno usando molto la loro nuova Form 3B. 

Continua a leggere per scoprire le prestazioni della Form 3B in un laboratorio odontotecnico, in uno studio ortodontico e nella chirurgia implantare.


 

Webinar

Dimostrazione di prodotto: Introduzione alla Form 3B

Guarda la nostra dimostrazione di prodotto per un'introduzione sulla nostra nuova stampante 3D LFS svolta da un esperto di Formlabs.

Guarda il webinar

 


 

Una nuova funzionalità molto apprezzata: la stampa in remoto

La Form 3B dà la possibilità di avviare stampe da qualsiasi luogo grazie alla stampa in remoto, una funzionalità perfetta per chi riceve richieste di stampa urgenti o all'ultimo minuto oppure lavora spesso da casa o in viaggio. Dopo aver inserito i materiali di consumo e aver preparato la stampante a fine giornata, gli utenti possono avviare il lavoro di stampa successivo da qualsiasi angolo del mondo (non solo dalla loro rete locale).

Rick Ferguson DMD, DABOI/ID, DICOI, da 20 anni docente di implantologia dentale, ha indicato la stampa in remoto come la sua preferita tra le nuove funzionalità. "Dato che lavoro spesso da casa, è molto utile poter avviare una stampa e sapere che sarà pronta la mattina dopo, quando arrivo in ufficio."

Stephan Kreimer è uno dei maggiori utenti di stampa 3D per l'odontoiatria.

Stephan Kreimer è uno dei maggiori utenti di stampa 3D per l'odontoiatria. Nel suo laboratorio odontotecnico ha prodotto modelli di studio, modelli di corone e ponti, modelli di impianti, parti prodotte tramite fusione (corone, ponti e scheletrati), dime chirurgiche, bite e protesi sulle stampanti 3D SLA di Formlabs.

Anche Stephan Kreimer, tecnico odontoiatrico esperto (MDT) che gestisce un laboratorio odontotecnico a Warendorf, in Germania, ha accolto con entusiasmo la nuova funzionalità: "La stampa in remoto è ideale per lavorare da qualsiasi luogo e stampare le proprie creazioni senza dover essere fisicamente presenti.La macchina è sempre pronta per la stampa e grazie a questa funzionalità si ha la flessibilità necessaria per poter avviare immediatamente una stampa."

La facilità di utilizzo rende più semplice delegare il lavoro

Uno dei principali obiettivi nello sviluppo della Form 3B è stato quello di semplificare ogni aspetto del flusso di lavoro di stampa 3D e migliorare la facilità di utilizzo che già contraddistingueva la Form 2.

Jay Burton, DMD, MBA, un ortodontista esperto che gestisce il suo studio vicino a Nashville, in Tennessee, ha scoperto che un flusso di lavoro semplice gli dà la possibilità di delegare compiti ai suoi assistenti e avere così più tempo per dedicarsi ad altre attività e per prendersi cura dei pazienti.

"La facilità di utilizzo della stampante e del software PreForm consente di delegare quasi tutte le fasi del flusso di lavoro, dalla progettazione al confezionamento degli allineatori. Il fatto di poter delegare il processo di stampa e fabbricazione è un enorme vantaggio. La facilità di utilizzo permette agli assistenti dello studio di svolgere il lavoro con un intervento minimo da parte del medico. Ho notato con interesse e con una certa sorpresa che tutti i miei assistenti preferiscono il workflow digitale piuttosto che doversi occupare delle impronte, di riempire e rifilare i modelli, ecc. Credo che gli semplifichi la vita", afferma il dottor Burton.

I modelli di ponti e corone stampati con la Form 3B sono dotati di grande precisione e di una migliore consistenza superficiale.

I modelli di ponti e corone stampati con la Form 3B sono dotati di grande precisione e di una migliore consistenza superficiale.

"Ho cercato di usare una [stampante 3D SLA di un'altra marca] che ho comprato principalmente per il prezzo conveniente. Ma alla fine sono stato costretto a buttarla via, perché era molto meno facile da usare rispetto alla Form 2 e la Form 3B.  I miei assistenti hanno provato a utilizzarla, ma la resina finiva ovunque, e non era semplice farla usare ai collaboratori. Il software PreForm di Formlabs e la facilità di utilizzo da parte del personale mi hanno portato a scegliere senza esitazione le stampanti Formlabs: ecco perché ne ho tre", afferma il dottor Burton. 

Design resistente per garantire l'operatività

Con la sua struttura resistente, i componenti ottici sostituibili dall'utente e una vasta gamma di sensori per tenere traccia degli errori, la Form 3B è stata costruita per garantire l'affidabilità e la massima operatività possibile. 

"La Form 3B è la stampante più semplice da usare e più affidabile che abbiamo mai usato. Il 100% delle stampe va a buon fine. L'abbiamo usata soprattutto per gli allineatori trasparenti. Rispetto alla Form 2, l'affidabilità per stampe di grandi volumi è stata ottima", afferma il dottor Ferguson.

"Il nuovo serbatoio resina è l'innovazione migliore. È più intuitivo e rischia meno di traboccare, oltre a consentire l'uso di meno supporti o di supporti più fini, essendo parte integrante della stampa Low Force SLA" afferma il dottor Ferguson. "Nel complesso, sono stati perfezionati molti aspetti. Una migliore interfaccia di controllo, più sensori per un'esperienza di stampa più affidabile. Wi-Fi a 5 GHz per una connessione più affidabile sul computer. La Light Processing Unit, sostituibile e indipendente, elimina i danni provocati dalle fuoriuscite di resina."

La Surgical Guide Resin è la prima resina biocompatibile sviluppata e prodotta da Formlabs, per realizzare dime chirurgiche per impianti di qualità superiore.

La Surgical Guide Resin è la prima resina biocompatibile sviluppata e prodotta da Formlabs, per realizzare dime chirurgiche per impianti di qualità superiore.

Kreimer tiene le stampanti in attività quasi 24 ore su 24, 7 giorni su 7, e ha trovato più semplice la manutenzione. "La Form 3B richiede meno manutenzione (per esempio nella pulizia di superfici ottiche) e la stampante è, in generale, protetta in modo più efficace dalla polvere."

Massima trasparenza e finiture superficiali di qualità superiore

Stephan Kreimer usa moltissimo la sua stampante 3D per l'odontoiatria: nel suo laboratorio odontotecnico ha prodotto modelli di studio, modelli di corone e ponti, modelli di impianti, parti prodotte tramite fusione (corone, ponti e scheletrati), dime chirurgiche, bite e protesi sulle stampanti 3D SLA di Formlabs. 

La Form 3B produce parti con la massima trasparenza e finiture superficiali di qualità superiore, con il risultato di bite esteticamente più gradevoli per i pazienti.

La Form 3B produce parti con la massima trasparenza e finiture superficiali di qualità superiore, con il risultato di bite esteticamente più gradevoli per i pazienti.

"[Con la Form 3B] la consistenza superficiale è migliorata notevolmente. Grazie alla tecnologia LFS, le strutture di supporto sono più semplici da rimuovere e ne servono meno di prima. I bite e le dime chirurgiche sono caratterizzati da massima trasparenza e finiture superficiali di qualità superiore" afferma Kreimer.

Approfittare dei vantaggi offerti dalla Form 3B

Qual è il futuro della Form 3B? I team ingegneristici e odontoiatrici di Formlabs stanno lavorando su alcuni aggiornamenti per migliorare ulteriormente la qualità di stampa e l'affidabilità, introdurre nuove funzionalità del software e migliorare la velocità di stampa. 

Abbiamo in cantiere anche diversi materiali per ampliare la gamma di articoli che i clienti possono produrre con la Form 3B. Di recente all'LMT Lab Day di Chicago, Formlabs e BEGO hanno annunciato una collaborazione che permetterà ai clienti di Formlabs di stampare direttamente in 3D corone e ponti provvisori e permanenti per i pazienti, utilizzando i materiali dentali di BEGO, i migliori della categoria. 

Così la Form 3B sta diventando una piattaforma di stampa ogni giorno più potente. Vuoi toccare con mano la qualità delle parti stampate con la Form 3B? Richiedi subito un campione.

Richiedi un campione gratuito stampato in 3D